Guide

Come Cancellare la Cronologia

Anche se può sembrare facilissimo per alcuni, molti utenti italiani riscontrano difficoltà nel cancellare la cronologia del browser. Tra le ricerche popolari di Google, notiamo che i browser che causano queste difficoltà sono soprattutto Google Chrome e Mozilla Firefox, visto che Google stesso ci mostra “cancellare cronologia” abbinato ai nomi dei due browser sopra citati. Oggi, per risolvere tutti i vostri dubbi, vi spiegheremo passo per passo cosa dovrete fare per cancellare la cronologia di navigazione in Chrome e Firefox.

Iniziamo prima da Google Chrome. Ecco la procedura guidata: Lanciate Chrome, Cliccate sull’ultimo bottone in alto a destra appena sotto la X rossa, Ora cliccate su Opzioni, scegliete il terzo Tab ovvero “Roba da Smanettoni”, scegliete “Cancella dati di navigazione” e per finire selezionate l’arco di tempo in cui desiderate cancellare la cronologia. (Da qui potete eliminare anche i Cookie, le password salvate e tanto altro)

Continuiamo con Mozilla Firefox e la sua procedura per cancellare la cronologia, Aprite il Browser Firefox, Recatevi nell’Opzione “Strumenti” e cliccate sulla scritta: “Cancella Cronologia Recente”. Anche qui potete scegliere di eliminare la cronologia dell’ultima ora, del giorno, del mese, di sempre e via dicendo. Con gli altri browser il metodo è molto simile, quindi imparate questi due modi e ricordateveli ogni volta che avrete bisogno di cancellare la cronologia del vostro browser.

Un altro metodo per nascondere (non cancellare) la cronologia in Chrome consiste nell’utilizzo della navigazione anonima. Lanciate il browser e selezionate la navigazione in incognito. In questo modo la vostra cronologia non sarà salvata e nessuno potrà spiarvi. Anche in Firefox c’è la stessa funzionalità!

Lascia un commento