Guide

Come Unire Video con VirtualDub

Capita molte volte di scaricare da Internet alcune scene di film a cui siamo particolarmente affezionati. Alcuni siti, però, permettono il download di questi file a spezzoni. Con VirtualDub bastano pochi clic per rimetterli insieme. Potrete anche unire video diversi.

Per prima cosa scarica VirtualDub. VirtualDub non necessita di un’installazione per funzionare. Una volta scaricato l’archivio compresso, scompattatelo ed eseguite il file eseguibile. Caricata l’interfaccia principale del programma, clicca su File e Open video file per caricare il primo file AVI da unire.

Con File, Append AVI segment seleziona il secondo spezzone del video. Ripeti l’operazione per le clip restanti, facendo attenzione che la dimensione dei file AVI non superi i 2 GB e che gli spezzoni abbiano le stesse caratteristiche (frame rate e compressione): in caso contrario riceverai un messaggio di errore.

Seleziona Direct stream copy nei menu Video e Audio. Per avviare le operazioni di assemblaggio dei singoli file, clicca File, Save as AVI. Seleziona la cartella di destinazione, dai un nome al video finale e premi Salva. Dopo qualche minuto (il tempo dipende dalla lunghezza del video) il file AViIè pronto.

Se si ha la necessità di eseguire l’operazione con file audio, è possibile utilizzare uno degli strumenti segnalati in questa guida su come unire file audio pubblicata su questo sito. L’operazione è ancora più semplice e veloce.

Lascia un commento