Guide

Come Trovare Colori HTML

Come ben sapete, l’estetica di un sito è fondamentale per attirare maggiori utenti. Sui siti WordPress  il problema non si pone, perché esistono tantissimi temi gratis da scaricare e da caricare poi sul proprio portale per un effetto straordinario.

I colori, però, hanno un significato così come i fiori, per questo generalmente si sconsiglia lo sfondo rosso (perché è un po’ difficile leggere le istruzioni del sito) e quello nero (a meno che non sia un blog tematico tipo horror o altro). Un altro problema per il colore di un sito web è il contrasto tra lo sfondo e il colore del testo, esistono colori, però, che sono combinabili tra di loro con risultati davvero favolosi e per utilizzarli al meglio oggi vi presentiamo un paio di strumenti online che mostrano i maggiori colori con relative sfumature e codice da incorporare.

Il primo sito che vi presentiamo per inserire un po’ di colore nel vostro sito è disponibile su W3Schools. In questo portale potrete trovare i colori in formato RGB (con il codice relativo), oppure tramite il nome del colore.

Un altro strumento molto interessante è Color Picker. Il servizio è molto utile perchè permette di individuare il codice di un colore semplicemente cliccandolo, si tratta quindi di un modo più veloce di quello mostrato in precedenza di trovare i colori che interessano.

Attraverso questi strumenti diventa semplice trovare i colori giusti per il proprio sito. Le varianti sono un ottimo modo per rendere il vostro sito meno piatto e per dare all’utente la sensazione di un sito ben costruito e non visibilmente pacchiano.

In più, un sito esteticamente perfetto è il primo passo: non ci resta che ottimizzarlo con contenuti allo stesso livello e dando all’utente le informazioni che cerca. Importanti, sempre al livello di ottimizzazione, sono i cosiddetti headings: si tratta di titoli che mettono in evidenza l’argomento che verrà approfondito successivamente. Utilizzare lo stesso colore affine con lo sfondo per i titoli, un altro per il testo (magari evidenziando con il grassetto o il corsivo) favorisce l’accesso dell’utenza.

Lascia un commento